Peeling viso

 

Il peeling chimico del volto è un trattamento medico che stimola, attraverso l'applicazione di una sostanza chimica, l'esfoliazione ed il conseguente ricambio della pelle. Il peeling chimico agisce sulla pelle del viso attraverso l'azione di vari meccanismi.

Stimola la rigenerazione cellulare rimuovendo ed esfoliando le cellule morte dello strato corneo provocando una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare che avviene già naturalmente nel derma. Elimina le cellule della pelle danneggiate e degenerate che vengono sostituite da cellule epidermiche normali.

Produce un'infiammazione che attiva la produzione di collagene ed elastina cioè rivitalizzazione e ringiovanimento del derma mediante la stimolazione di fibroblasti con formazione di collagene autologo.

I peeling possono essere classificati e suddivisi secondo il tipo di sostanze chimiche che contengono oppure in base alla profodità a cui agiscono.

Quindi avremo peeling molto superficiali, superficiali, medi e profondi.

Le sostanze più utilizzate come peeling sono: acido glicolico, acido mandelico, acido salicilico, acido piruvico, acido latico e TCA.

Le indicazioni più comuni sono:

acne, melasma, efelidi, photoaging, rughe, pigmentazioni anomale,

Tra una seduta e l'altra devono trascorrere almeno 3 settimane.

 

 

 

 

 

 

 

 

Fili Bioristrutturanti e Tensivi...

Innovazione e tecnologia.....

Chiedi Info.....